Vai al contenuto
Tags

, , , ,

C.S.F.

25 settembre 2012

ANNO:1994

REGISTA: Jefery Levy (regista di molte serie tv)

GENERE: drammatico

PROTAGONISTI: Stephen Dorff (Paura.com), Reese Witherspoon (American Psycho)

PUNTO DI FORZA: il potere della televisione

PER CHI: rischia di rimanere ipnotizzato dai mass media

DA GUARDARE SE E’ PIACIUTO: “A morte Hollywood”

PERCHE’ NON SIETE INVITATI A GUARDARLO: Perchè mette insieme il reality al film “on the road”, senza un vero filo, come se fossero tante scenette di “macchiette” vittime della tv

IL TRAILER
LE NOTE DI RUPERT

Fantastica la scena con Tobey Mcguire che si esalta (la allego), per la vista del suo idolo.

LA TRAMA
Cliff (SD) e Wendy (RW) sono gli unici superstiti di un mese in cui sono stati tenuti prigionieri da una banda che li filmava e intimava la tv di mandare in onda le immagini, pena l’uccisione degli ostaggi.
Una volta in salvo, si ritrovano ad essere delle star mediatiche. La gente che incontra Cliff, in particolare, lo ammira a tal punto di aver smesso di ragionare per seguire la sua filosofia. Il Cliff prigioniero era infatti sbruffone, menefreghista e sopra le righe…
SITO UFICIALE
Annunci

From → Drammatico, NO

One Comment

Trackbacks & Pingbacks

  1. La spirale della vendetta « rupertmente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: